BONUS GAS, LUCE E ACQUA: AUTOMATICI DAL 2021

Dettagli del documento

Data:

lunedì, 20 dicembre 2021

BONUS

Descrizione

Bonus bollette luce e gas 2022: a chi spetta e come richiederlo


Dal 1° aprile 2022, con il decreto-legge n.17 del 01/03/2022, la soglia ISEE per accedere al bonus bollette di

luce e gas è stata alzata a 12.000 euro: per inoltrare la richiesta sarà necessario compilare il modello ISEE e,

se il valore dovesse risultare uguale o inferiore a 12.000 euro, il bonus bollette entrerebbe in vigore in

automatico per tutto l’anno 2022.


Requisiti

 per famiglie fino a 3 figli con ISEE pari o inferiore a 12.000 euro;

 per famiglie con più di 3 figli con ISEE pari o inferiore a 20.000 euro;

 per i possessori di pensione di cittadinanza (Pdc) o reddito di cittadinanza (Rdc);

 per famiglie con presenza in casa di un soggetto in gravi condizioni di salute con un costante

uso di macchinari medici.


Nei primi due casi sopra elencati, si può richiedere il bonus per disagio economico. Nell’ultimo caso, invece,

si può richiedere il bonus per disagio fisico. Nell’eventualità in cui sussistano i requisiti per entrambi, le

agevolazioni sono cumulabili.


Come richiedere il bonus bollette a Torre Pellice


Dal 1° gennaio 2021, la procedura per il rilascio del bonus è stata automatizzata. Le famiglie che rientrano

nelle agevolazioni, quindi, non dovranno presentare alcuna richiesta per accedere al bonus bolletta, il

quale sarà accreditato direttamente e automaticamente in bolletta.

Per ricevere lo sconto in fattura sarà sufficiente compilare la DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica) e

richiedere l’ISEE. Le persone che riscontrano delle difficoltà nella compilazione del modulo possono

rivolgersi ad un qualsiasi CAF.


Rateizzazione delle bollette per famiglie e imprese

Una delle misure introdotte dal Governo e contenuta nella Legge di Bilancio riguarda la possibilità per le

famiglie italiane di richiedere la rateizzazione in 10 mesi e senza interessi delle bollette di luce e gas. La

rateizzazione potrà essere richiesta sia dai clienti del mercato tutelato che dai clienti del mercato libero.

La procedura per richiedere la rateizzazione delle bollette di luce e gas prevede il pagamento della metà

dell’importo totale della fattura nella prima rata, con l’altra metà dell’importo suddivisa in un massimo di

10 rate di almeno 50 euro.

Nel decreto-legge n.21 del 21/03/2022, inoltre, è stata introdotta la possibilità di rateizzare le bollette di

luce e gas per le imprese con sede in Italia, che potranno richiedere la rateizzazione per i consumi relativi ai

mesi di maggio e giugno 2022 per un numero massimo di 24 rate.

La richiesta di rateizzazione delle bollette di famiglie e imprese dovrà essere inoltrata al proprio fornitore.


Link utili:

ARERA (bonus bollette)

INPS (come compilare la DSU e richiedere l'ISEE)

Fonte: https://www.comparasemplice.it/informazioni/energia/bonus-bollette-luce-e-gas-2022

Creazione

Inserito sul sito il mercoledì 13 aprile 2022 alle ore 14:59:26 per numero giorni 678

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri