stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Torre Pellice
Stai navigando in : Territorio e cultura

Lapidi e targhe

Nell’Atrio del Comune, lapidi in memoria de:

  • Caduti nelle battaglie per l’Indipendenza e l’Unità della patria 1848-1870;
  • Caduti nella Grande Guerra;
  • Partigiani, Internati, Combattenti, Dispersi, Vittime civili 1940-1945);
  • 3° Reggimento Alpini, Battaglione Val Pellice- luglio 1925;
  • Targa con inciso il proclama emanato dalla Giunta comunale all’indomani della Liberazione, in data 27 aprile 1945.

Altrove sul territorio

  • In Via Angrogna, lapide a Gustavo Modena, il più grande attore dell’800, ribelle a tutti i dogmi politici e religiosi, personaggio di primo piano dell’Italia risorgimentale.
  • In piazza della Libertà, lapide a Edmondo De Amicis, ospite a Torre Pellice in occasione del Sinodo del 1880.
  • In via Jacopo Lombardini, lapide a Jacopo Lombardini, antifascista, appartenente al gruppo partigiano del Bagnôu.
  • In piazza S. Martino, lapide dedicata al partigiano Pierino Boulard, medaglia di bronzo al valore militare, impiccato a 22 anni dai nazifascisti il 5 febbraio del 1944.
  • In piazza Cavour, lapide dedicata al partigiano Martino Merotto, trucidato a 17 anni, l’8 agosto del 1944.
  • In viale Mazzini, lapide dedicata al partigiano Emilio Eynard, trucidato a 17 anni, l’8 agosto del 1944.
  • Nel cortile dell'Istituto comprensivo "Rodari" targa dedicata a Giovanni Zaccara (1907 - 1970), direttore e docente tecnico.

 

 

Comune di Torre Pellice - Via Repubblica 1 - 10066 Torre Pellice (TO)
  Tel: 0121.953221   Fax: 0121.520011
  Codice Fiscale: 01451120016   Partita IVA: 01451120016
  P.E.C.: protocollo@pec.comunetorrepellice.it   Email: segreteria@comunetorrepellice.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.